Aziende Formazione finanziata

Cos’è la formazione finanziata

Ogni mese, le Aziende italiane versano all’INPS tramite il modello UNIEMENS “il contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”, corrispondente allo 0,30% della retribuzione dei propri lavoratori.

Tuttavia le stesse Aziende possono scegliere di destinare lo 0,30%, anziché all’INPS, a un Fondo Interprofessionale e ricevere così in cambio formazione gratuita.

I Fondi Paritetici Interprofessionali sono organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni sindacali e finalizzati alla promozione di attività di formazione rivolte ai lavoratori occupati (Legge 388/2000) e, come tali, sono autorizzati a raccogliere lo 0,30% versato all’INPS e a ridistribuirlo tra i loro iscritti.

Destinando lo 0,30% a un Fondo Interprofessionale anziché al’INPS l’Azienda avrà la garanzia che quanto versato – per obbligo (Legge 845/1978) – possa ritornare in azioni formative volte a qualificare i lavoratori dipendenti, potrà diventare protagonista delle scelte di formazione rivolte al proprio personale, partecipando direttamente alla gestione delle attività.

L’adesione non comporta alcun costo ed è possibile rinunciarvi o cambiare Fondo in qualsiasi momento.

Galgano Formazione collabora con i principali Fondi Paritetici Interprofessionali in Italia e accompagna le imprese nella scelta migliore per il finanziamento.

 

I Fondi Paritetici Interprofessionali operativi sono attualmente:

Fondimpresa

Fonditalia

Fonarcom

Foncoop

Fonder

Fondartigianato

FBA Fondo Banche Assicurazioni

Fondoprofessioni

Fonter

For Agri

Formazienda

For.Te

di cui tre dedicati alla sola formazione dei Dirigenti:

Fondir

Fondirigenti

Fondo Dirigenti PMI

Invia la tua richiesta e sarai contattato al più presto dai nostri consulenti

* campi obbligatori